Fai funzionare di nuovo il tuo PC come nuovo! Con Reimage, puoi riparare rapidamente e facilmente gli errori comuni di Windows.

Qui potrebbero esserci alcuni semplici modi per risolvere il problema del codec video HD in Chrome Linux.

Google Chrome 88 (e versioni successive) viene fornito con la decrittografia video con accelerazione hardware Linux, ma non può essere abilitata per impostazione predefinita. Tuttavia, Google Chrome non è l’unico browser Web basato su Chromium che supporta l’accelerazione dell’hardware in Linux. Questo articolo spiega in che modo abilitare il video con accelerazione hardware per capire Google Chrome, Brave, Vivaldi e poi Opera su qualsiasi browser nel mondo intero con Debian, Ubuntu, Pop! _OS o forse Linux Mint (solo Xorg).

Come faccio ad abilitare vp9 come parte di Chrome?

Bentornato su Chrome.Seleziona “Proprietà”Aggiungi generalmente sopra il flag alla fine la stringa di destinazione per far funzionare l’elemento in questo modo: chrome.exe –enable-webrtc-vp9-support.

L’uso della decodifica del disco accelerata dell’apparecchiatura sul tuo sito rrnternet dovrebbe ridurre l’utilizzo della CPU (e quindi le prestazioni della batteria) durante la riproduzione di video in rete.

Va notato che il browser Web Chromium aveva un bug: il fatto che rendeva disponibile per molto tempo la decodifica del computer con accelerazione hardware relativa a Linux, alcune distribuzioni Linux l’hanno curata con queste correzioni. Quindi i fumatori di Chromium hanno già da un po’ di tempo l’accelerazione hardware per Linux, basata principalmente sulla distribuzione Linux o indipendentemente dal fatto che abbiano installato un Chromium patchato in qualche altro modo. Ad esempio, Ubuntu ha un PPA per ogni versione piena di Linux Mint con versioni fisse di Chromium VA-API. Quindi quasi tutte queste istruzioni possono funzionare anche sul browser Chromium, a seconda della sua altezza.

Vorrei anche aggiungere che queste pratiche istruzioni ti consentono di decodificare video online con accelerazione hardware e di funzionare anche con altri tipi di distribuzioni Linux, non solo le distribuzioni Linux basate su Debian e Ubuntu, ma l’utente i nomi sono diversi.

Come faccio ad abilitare l’accelerazione e la velocità della GPU in Chrome?

Per configurare questa situazione, torna al menu a tre punti e apri Impostazioni. Quindi vai in una finestra, quindi trova “Mostra impostazioni avanzate”. Da e anche, scorri verso il basso e hai la nostra sezione “Sistema”. Seleziona Usa velocità strumentale quando disponibile e riavvia Chrome per poterlo abilitare.

Ho installato questi manuali di istruzioni verificati utilizzando un desktop Ubuntu 20.10 insieme alla grafica Nvidia e le persone Web elencate di seguito hanno installato utilizzando il pacchetto Ubuntu primario (usando il pacchetto DEB) . Ho anche testato un laptop su Intel Graphics (10a generazione) con Ubuntu 20.04 e 20.10. Non compro un dispositivo principale con benchmark dei disegni AMD per aiutarmi.

Durante le mie proiezioni, ho avuto la fortuna di realizzare la decodifica video con accelerazione hardware lavorando sempre su Linux con:

  • Google Chrome 88 bilanciato
  • Versione sicura 1.19
  • Vivaldi Snapshot 3.6 – ultima versione protetta di Vivaldi 3.6 e funziona anche
  • Opera Beta 74
  • Come faccio ad abilitare l’accelerazione hardware su Chrome Linux?

    Avvia webmobile con una sorta di flag –use-gl=desktop per abilitare l’accelerazione hardware dell’API VA. [[modifica] Per gli utenti web basati su Chromium 91 e versioni successive, dovresti anche attivare generalmente –enable-features=VaapiVideoDecoder flag problema.

    Ovviamente, questo dovrebbe funzionare su dispositivi con modelli più recenti (ad es. Google Chrome 89, Brave 1.20, ecc.).

  • Vivaldi 3.5 protetto. Vivaldi Stable si chiama da sempre Plan 36 e può contenere la decodifica video. Neo con accelerazione hardware.
  • Stabile dell’Opera 73
  • Microsoft Edge, anche ora che non è presente la casella di controllo chrome://flags/#enable-accelerated-video-decode (per aiutare la decodifica video con accelerazione hardware). Può
  • Hai utilizzato l’API VA su XWayland con la riga di comando a flag --use-gl=egl, ma non l’ho provato. A partire da Google Chrome 91 (e da una varietà di altri browser Web basati su Chromium 91), una persona potrebbe dover aggiungere il numero di identificazione personale --enable-features=VaapiVideoDecoder.

    [] Ho provato a usare il libro di istruzioni che imparerai e poi a presentare nel browser Wayland praticamente su qualsiasi laptop con grafica Intel con l’uso di --use-gl=egl come Riproduzione di video con accelerazione del dispositivo funzionante. Tuttavia, tutte le immagini a scatti su questo laptop sono una ragione adeguata per queste modifiche. Se preferisco Firefox con riproduzione di presentazioni video con accelerazione hardware (in cui la riproduzione di video video online è fluida con Wayland e Firefox discrezionale sullo stesso laptop, l'utilizzo attuale della CPU è maggiore rispetto all'attuale browser basato su Chromium).

    Come eseguire la decodifica video con accelerazione hardware in Google Chrome, Brave, Vivaldi e Opera per utenti Web su Debian, Ubuntu o Linux (X11)

    Cosa è necessario per supportare la decodifica video rapida hardware nel telefono cellulare web menzionato sopra (ad esempio, Google Chrome 88+, Brave 1.19+, Vivaldi 3.6+ e cose del genere. Opera 74+ ):< /p>

  • Sostituisci il registro di rendering del software: chrome://flags/#ignore-gpu-blocklist
  • Decodifica video con accelerazione hardware: chrome://flags/#enable-accelerated-video-decode
  • Fai funzionare il tuo PC come nuovo in pochi minuti!

    Cerchi un software che ti aiuti a riparare il tuo PC Windows? Non guardare oltre Reimage! Questa potente applicazione può identificare e risolvere rapidamente e facilmente un'ampia gamma di errori comuni di Windows, proteggerti dalla perdita di file e guasti hardware e ottimizzare il tuo sistema per le massime prestazioni. Quindi non soffrire più con un PC lento o in crash: scarica Reimage oggi!

  • Passaggio 1: scarica e installa Reimage
  • Passaggio 2: apri il programma e fai clic su "Scansione"
  • Passaggio 3: fai clic su "Ripristina" per avviare il processo di ripristino

  • Non supporta i browser basati su Google Chrome 91 e versioni successive (c'è una decodifica video accelerata tramite bus seriale universale che è lontana, ma dobbiamo usare il nuovo enorme buco della riga di comando - vedere il passaggio 4):

    • Sostituisci l'elenco delle uscite del software: chrome://flags/#ignore-gpu-blocklist

    2. Installa il driver API VA corrente per essere pronto a decifrare i media (codice sorgente) come libva-drm2 nel ruolo di e libva-x11-2 (questi pochi sono sicuramente già installati ma per ora solo in case; j ha aggiunto questo h in una modifica successiva dopo aver notato che l'accelerazione hardware non funziona senza di essa e una volta che ho configurato vainfo che ha 2 borse come dipendenze dovrebbe tornare a casa normale È bene iniziare a lavorare):

    • Per Intel Gen 7 e hardware iniziale:
    sudo apt install i965-va-driver-shaders libva-drm2 libva-x11-2

    • Per hardware Intel Gen 8+:
    installazione sudo-sviluppata relativa a intel-media-va-driver-non-free libva-drm2 libva-x11-2

    • Per i driver Nouveau e AMD (non sono riuscito a far utilizzare a più o meno tutti i browser l'accelerazione hardware che include i driver Nouveau, potresti essere fortunato):

    codice video hd firefox linux

    sudo apt install mesa-va-drivers libva-drm2 libva-x11-2